Summer school 2019

Made in Italy/Made by Italics

Schola Italica organizza, dal 15 al 21 luglio, sull'isola di San Servolo (Venezia) la Summer School “Made in Italy/Made by Italics. L’identità italica nel mondo tra storia e futuro“.

L’iniziativa è rivolta a professionisti, laureati e laureandi, sensibili all'ibridazione delle competenze che desiderano acquisire una nuova consapevolezza della cultura italica.

La Summer School si articola in quattro giornate dedicate al tema dell’influenza della cultura italica nel mondo negli ambiti privilegiati dell’eccellenza italiana: arte, musica, moda, design e gastronomia

Le lezioni di docenti universitari si integrano con testimonianze di professionisti di aziende leader del Made in Italy e con laboratori tenuti da dirigenti di fondazioni e istituti culturali.

Ciascun partecipante dovrà produrre, al termine delle attività e in relazione all’ambito scelto al momento della presentazione della candidatura, un elaborato scritto o un risultato visibile che illustri la propria capacità creativa all’interno della cultura italica. Al termine del corso ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Lingua del corso: taliano. Lingua di supporto: inglese.

Iscrizioni: entro il 30 giugno.

Lunedì 15 luglio

  • Ore 14.00 Presentazione di Davide Cadeddu (Direttore della Summer School, Università degli Studi di Milano)
  • Tavola rotonda internazionale «Global Civilitazions, Identities and Violence»
  • Ore 19.00 Buffet di benvenuto

Martedì 16 luglio

  • Ore 09.00 Lezione di Fabio Finotti (Università degli Studi di Trieste)
  • Ore 10.45 Sessione Arte/Musica – Eleonora Vasta (Responsabile editoriale del Piccolo Teatro di Milano)
  • Ore 12.30 Elaborazione di una riflessione scritta
  • Ore 15.00 Sessione Arte/Musica – Raffaella Bombi, Vincenzo Orioles (Università degli Studi di Udine)
  • Ore 16.45 Sessione Arte/Musica – Differenze culturali: Giulia Lami (Università degli Studi di Milano)
  • Ore 18.30 Lavoro individuale

Mercoledì 17 luglio

  • Ore 09.00 Lezione di Andrea Gamberini (Università degli Studi di Milano)
  • Ore 10.45 Sessione Design – Rodrigo Rodriquez (Compasso d’oro, ADI)
  • Ore 12.30 Elaborazione di una riflessione scritta individuale
  • Ore 15.00 Sessione Design – Alberto Alessi (Alessi Spa)
  • Ore 16.45 Sessione Design – Differenze culturali: Giovanni Lanzone (Fondazione Italia Patria della Bellezza)
  • Ore 18.30 Lavoro individuale

Giovedì 18 luglio

  • Ore 09.00 Elaborazione di una riflessione scritta individuale
  • Ore 17.00 Escursione culturale a Venezia, con visita di un evento pertinente con il programma generale

Venerdì 19 luglio

  • Ore 09.00 Lezione di Emanuela Scarpellini (Università degli Studi di Milano)
  • Ore 10.45 Sessione Gastronomia – Gaetana Jacono (Cantina Valle dell’Acate)
  • Ore 12.30 Elaborazione di una riflessione scritta individuale
  • Ore 15.00 Sessione Gastronomia – Giacomo Mojoli (Giornalista, già vicepresidente Slow Food)
  • Ore 16.45 Sessione Gastronomia – Differenze culturali: Gastón Fournier-Facio (Direttore artistico, Premio Abbiati 2016) Ore 18.30 Lavoro individuale
  • Ore 19.00 Conclusione della giornata

Sabato 20 luglio

  • Ore 09.00 Lezione di Giovanna Tonelli (Università degli Studi di Milano)
  • Ore 10.45 Sessione Moda – Lelio Gavazza (Executive Vice President Sales and Retail di Bulgari) Ore 12.30 Elaborazione di una riflessione scritta individuale
  • Ore 15.00 Sessione Moda – Patrizia Bolzoni (Direttore generale di Sergio Tacchini)
  • Ore 16.45 Sessione Moda – Differenze culturali: Maria Canella (Università degli Studi di Milano)
  • Ore 18.30 Lavoro individuale

Domenica 21 luglio

  • Ore 09.30 Presentazione dei lavori dei partecipanti
  • Ore 12.00 Lezione di Francesco Samorè (Fondazione Giannino Bassetti), Italicità e Innovazione
  • Ore 12.30 Conclusioni di Davide Cadeddu (Direttore della Summer School, Università degli Studi di Milano) e conferimento degli attestati.
 

Privacy Policy

Centro Altreitalie, Globus et Locus - Via Principe Amedeo 34 - 10123 Torino (Italy) Tel. +39 011 6688200 E. redazione@altreitalie.it - info@globusetlocus.org